Galapagos: viaggio nel Paradiso degli animali

Finalmente, all’eta di 23 anni, sono riuscito a realizzare uno dei miei sogni d’infanzia: conoscere le isole Galapagos.

Questo remoto arcipelago di isole ecuatoriane e’ un posto unico al mondo; la natura regna incontaminata e gli animali governano indisturbati dalla innocua presenza umana. Queste isole, rese famose dagli studi dello scienziato inglese Charles Darwin preservano un particolare approccio alla vita: la stretta convivenza tra essere umano e animali e’ vitale.

Dopo due settimane trascorse tra le isole di San Cristobal, Santa Cruz e Isabela vi racconto un po’ la mia esperienza.

Come anticipato mi ha affascinato molto questa straordinaria e rara convivenza, tuttavia queste isole nascondono qualche scheletro nell’armadio…

L’economia e’ basata sul turismo e le isole si rivelano molto care. La maggior parte della superficie terrestre rimane inaccessibile via terra, il che costringe i turisti a organizzarsi con tour per scoprire la meraviglia di questa natura selvaggia. Le regole del parco sono molto rigide e quasi impediscono totalmente una visita self made. A me i tour non piacciono e di conseguenza ho provato sempre a fare tutto il possibile per evitarli e girarmele solo. Ho dovuto sottomettermi a un’agenzia di diving per guadagnarmi una cara ma eccezionale immersione tra squali martello a Gordon Rock (Santa Cruz) che mi ha ripagato della cifra spesa.

Eccezionale e stupefacente la miriade di animali avvistati, grazie soprattutto alla passione dei cittadini e del parco naturale che costantemente controllano e curano tutti gli aspetti affinche’ questo rimanga tale.

La visita delle isole e’ consigliata anche se mi permetto di suggerire a chi viaggia come backpacker economici di armarsi di un po’ di astuzia e utilizzare piattaforme come couchsurfing e di trasportarsi dal continente la propria attrezzatura da snorkel (altrimenti noleggiabile al costo di 5 euro al giorno ca.).

Per ultimo, ma non per importanza ringrazio molto Manuel, un ragazzo brillante e generosissimo che mi ha permesso di ottimizzare al meglio il tempo trascorso sull’isola di San Cristobal, offrendomi un’ alloggio nel suo meraviglioso hotel di gestione famigliare e preziosissimi consigli. Un abbraccio bro,allá prossima!

#iLoveGalapagos #GalapagosEssay #Voluntariado #GalapagosTravel #GalapagosIslands #GalapagosGuide

Entradas destacadas
Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...
Entradas recientes